fbpx

Weekend di festa con papà: divertimento assicurato!

22 Mar 2019

Toc toc, chi è? Il weekend della festa del papà!

 

Cari giovani papà, forse pensavate che i festeggiamenti si fossero conclusi martedì 19 scartando improbabili quanto teneri lavoretti fatti da piccole e vivaci manine. Non è così, la festa continua, domani però spetta a voi ringraziare i vostri bimbi.

 

Vi hanno accolti al ritorno dal lavoro con quello sguardo furbetto e desideroso di mostrarvi finalmente il super regalo per la festa del papà, nascondendolo buffamente dietro la schiena e chiedendovi di sbrigarvi a togliere la giacca.
Disegni creativi in cui le gambe di papà sono più alte della casa e i capelli di mamma, rigorosamente blu, sono lunghi fino ai piedi; sculture di pasta di sale visionarie; lavoretti di carta dove l’importante non è tagliare dritto ma che il messaggio arrivi dritto al cuore.

 

Dietro a quelle creazioni probabilmente ci sono maestre, mamme, nonni, fratelli che hanno aiutato a celebrare una giornata dedicata all’uomo più importante della vita di un figlio. Supereroe o principe azzurro, compagno di giochi, educatore a volte severo altre accondiscendente, protettivo e amorevole, sempre.

 

Il weekend alle porte sarà un’occasione per dimostrare ai propri figli quanto l’aver celebrato questa festa abbia reso orgogliosi i papà, felici di dedicare loro una giornata particolare.

 

I buoni propositi ci sono tutti ma mancano le idee? Vi aiutiamo!

 

Idee per festeggiare la festa del papà nel weekend

 

La colazione dei campioni

Perché non iniziare la giornata diversamente dal solito? Potreste organizzare una colazione speciale, magari facendo uno strappo alla regola e ricoprendo le fette biscottate dei piccoli di casa con un generosissimo strato della crema al cioccolato tanto amata da grandi e piccini. Ma l’ingrediente segreto sarà il tempo: non siate frettolosi come in settimana quando il lavoro e la scuola chiamano, regalatevi il tempo di ridere con loro con i denti sporchi di cioccolato, di ascoltare le loro storie, di sistemare le cose della colazione insieme tra una capriola e l’altra.

 

Pic-nic in libertà

“Finché non hai finito, non ti alzi da tavola!”, “Non far cadere le posate!”, “Ecco, hai sporcato tutto per terra!”. Per un giorno dimenticatevi di queste regole, e non significa darla vinta all’anarchia educativa, più semplicemente vuol dire trovare un’alternativa, una soluzione dove è concesso essere più liberi. Preparate insieme i panini, per la serie “brutti ma buoni”, andando il più possibile incontro ai gusti dei vostri figli, prendete una grande coperta, zaini in spalla e palla sotto il braccio, e via verso i prati!

 

Passione sport

Incentivare, motivare, sostenere. Tutte cose che i genitori fanno con i figli anche nella pratica sportiva. Ma non manca qualcosa? Condividere! Prendetevi il pomeriggio per condividere con i vostri figli la loro passione sportiva: salite in sella e pedalate tra i prati o in montagna; fatevi una nuotata, non importa se siete più una rana stanca di un delfino provetto; inscenate un combattimento di judo indossando il vostro accappatoio; shakerate il bacino per non far cadere l’hula hoop dopo soli 15 minuti; fate una corsa e il primo che arriva vince un gelato!

 

Una giornata al museo… o cinema… o parco divertimenti

L’offerta culturale nelle nostre principali città italiane è molto ricca, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Cercate una mostra che possa interessare anche i vostri figli e che con il vostro aiuto sia comprensibile e apprezzabile anche per loro. Oppure andate al cinema insieme a vedere l’ultimo cartone animato del quale parleranno entusiasti con i loro amici. E il parco divertimenti? Una scelta sempre vincente che non deluderà mai le aspettative dei più piccoli.

 

Tolto il mantello da supereroe dopo una strepitosa giornata papà-figli, mantenete quel pizzico di magia ma ricordatevi di rivestite anche i panni del genitore coscienzioso che previene possibili imprevisti per tutelare un futuro sereno a sé e ai propri cari. Vi aiuta SAT con le polizze assicurative famiglia.

 

Non resta che augurarvi buon weekend del papà!

 

Scopri di più.