fbpx
polizza infortuni

Tre buone ragioni per avere una polizza infortuni

10 Dic 2020

La vita di tutti i giorni può riservare insidie, soprattuto quando meno ce lo si aspetta. In un periodo come questo, poi, in cui la maggior parte di noi è costretto a svolgere gran parte delle proprie attività quotidiane in casa, la soglia dell’attenzione potrebbe essere molto più bassa del solito. Ad esempio potrebbe capitare di cadere mentre si addobba l’albero di Natale, oppure di farsi molto male durante la sessione di allenamento con il proprio personal trainer online. Situazioni spiacevoli e che potrebbero causare non pochi problemi alla propria serenità e a quella dei propri cari. Avere una polizza infortuni offre la possibilità di superare queste situazioni con più semplicità, garantendo un contributo per guardare avanti e voltare pagina. Non sei ancora convinto/a di aver davvero bisogno di un’assicurazione contro gli infortuni? Ecco 3 ragioni per cui dovresti considerare di sottoscriverne una!

1. Non sei invincibile come potresti pensare

Tutti vorremmo pensare che non avremo mai un incidente, ma sono più comuni di quanto ci si aspetterebbe. Incidenti stradali, infortuni sportivi, sbalzi di schiena durante lo yoga, scivolamenti sul ghiaccio nel vialetto di casa: l’elenco, purtroppo, potrebbe continuare all’infinito…

I pronto soccorso di tutto il mondo sono pieni di persone che si fanno male accidentalmente. Assicurati di prendere in considerazione la polizza contro gli infortuni per tutta la tua famiglia poiché i bambini sono ancora più inclini agli incidenti: ogni anno, più di 775.000 ragazzi di età pari o inferiore a 14 anni vengono trattati in nei PS per infortuni legati allo sport o alle attività domestiche. Insomma, è meglio pianificare tutto in anticipo con una polizza infortuni.

2. Gli incidenti possono mettere a rischio il lavoro di tutti, anche dei dipendenti d’ufficio

In caso di incidenti gravi, potrebbe essere necessario interrompere il proprio lavoro per la terapia fisica o per le cure del caso. E in alcuni casi potresti non essere in grado di lavorare affatto a causa di ossa rotte o incapacità di guidare. Quando ciò accade, lavorare meno ore può davvero arrecare danni al benessere economico della famiglia. Ecco un altro motivo avere una polizza contro gli infortuni che possa fornire un sostentamento extra durante queste crisi.

3. La polizza contro gli infortuni non copre solo gli infortuni

Molti piani prevedono benefici accessori per danni permanenti. Purtroppo bisogna stare attenti e pensare che il peggio può succedere a tutti, in qualunque momento e, purtroppo, senza nessun tipo di preavviso. Avere quella protezione extra può impedire a te (o ai tuoi cari) di assorbire l’intero impatto finanziario di un incidente catastrofico. Occorre scegliere una polizza adeguata e completa per far fronte a qualunque tipo di difficoltà.

Scopri la polizza infortuni più giusta per te con SAT e i suoi partner assicurativi!

SAT, avvalendosi della collaborazione di partner solidi e affidabili come Helvetia e Assimoco, offre ai suoi clienti soluzioni di polizza infortuni modulabili e personalizzabili. Per garantirsi un Futuro Sereno contro gli imprevisti.

Per saperne di più visita la sezione dedicata del nostro sito.