fbpx
protezione casa

Protezione casa: alcuni consigli utili

10 Nov 2020

Uno dei bisogni fondamentali della vita è la protezione della propria casa, bene inestimabile per se stessi e per la propria famiglia. La casa contiene ricordi, beni, oggetti di valore e rappresenta spesso numerosi sacrifici che vengono fatti nella vita prima di possederne una di proprietà. Proteggere la propria casa vuol dire avere consapevolezza che gli imprevisti possono essere sempre dietro l’angolo. Certo, decorare la propria casa o scegliere i mobili con cui rendere più moderno il proprio salotto è decisamente più divertente che pensare a misure di protezione. Ma, se parliamo ad esempio di furti, non si può notare che i ladri colpiscono circa ogni 25,7 secondi nel mondo, quindi la sicurezza domestica dovrebbe essere una priorità assoluta. Per capire quali misure di protezione casa bisogna mettere in atto, abbiamo raccolto in questo articolo alcuni suggerimenti utili.

1. Occhio alle porte!

La prima strategia di protezione della casa è forse la più ovvia: avere porte sicure. Non aiutare un ladro a entrare dalla porta principale (il 34% di loro lo fa!). Ispeziona tutte le tue porte esterne per assicurarti che i telai siano robusti e i cardini protetti. Se ti stai trasferendo in una nuova casa che hai ereditato o acquistato da qualcun altro, cambia le serrature. Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. In questo modo sarai sicuro/a che nessun estraneo possiede la chiave di casa tua e, perché no, potrai assicurarti che le tue serrature siano le migliori disponibili sul mercato.

2. Blocca le finestre

Oltre le porte, ovviamente ance le finestre sono un punto di ingresso molto comune per i ladri d’appartamento. Una protezione casa ottimale passa anche da un rinforzo delle serrature degli infissi esterni, spesso belli da vedere ma assolutamente poco sicuri!

3. Illumina la casa

Vandali, ladri e altri criminali non amano stare “sotto i riflettori”. Un’ottima arma di protezione per la tua casa? Tieni a bada i cattivi con un’ampia illuminazione esterna. Posiziona le luci intorno ai tuoi cortili anteriori e posteriori, lungo i percorsi e vicino al garage e ad altre strutture esterne. Non solo renderai gli intrusi nervosi, ma ridurrai anche il rischio di inciampare mentre sali i gradini!

4. Protezione casa con un sistema di sicurezza

La tua nuova casa dovrebbe avere un sistema di sicurezza, che si tratti di un sistema fai-da-te base o di uno dotato di monitoraggio professionale, telecamere a circuito chiuso e automazione domestica. Oggi ci sono molte opzioni di sicurezza domestica per ogni budget e ogni livello di protezione casa. Per scegliere il sistema più adatto, valuta le esigenze del tuo quartiere e della tua dimora. Potresti, ad esempio, contattare il dipartimento di polizia locale per le statistiche sulla criminalità del quartiere e aiutare a fare una valutazione della sicurezza domestica della tua casa.

5. Protezione casa totale con un’assicurazione

Oltre a tutti questi consigli molto tecnici riguardo la protezione della casa, non possiamo non consigliarti una polizza assicurativa. Per difendere il proprio patrimonio immobiliare da eventi imprevisti che ne possano compromettere il futuro, come incendi, furti, eventi atmosferici, lo strumento ideale è un’assicurazione. La protezione della propria casa passa dalla scelta della polizza assicurativa migliore e dal supporto di un consulente assicurativo esperto.

Protezione casa con SAT e i suoi partner assicurativi

SAT riconosce l’infinito valore che la propria dimora ha per ogni singolo cliente e sa da sempre che la casa va protetta, tutelata e… assicurata. Le coperture fornite da Helvetia e Assimoco, offrono diversi livelli di tutela, che possono includere la Responsabilità Civile verso Terzi per eventi collegati al fabbricato e/o alla vita privata, fino alla tutela legale in caso di dispute.

Scopri le nostre soluzioni assicurative visitando la sezione dedicata e richiedi subito un preventivo!