fbpx

Nozze innevate, nozze fortunate!

Si narra che novembre sia propizio per le coppie che convolano a nozze perché portatore di felicità e buonumore e che dicembre sia il mese dell’amore eterno.

 

Ottime notizie quindi per chi ha scelto i mesi autunnali-invernali per incorniciare il più dolce della vita!

Una scelta in controtendenza ai classici matrimoni della stagione calda, ardita ma strategica considerando i vantaggi che porta con sé:

 

. intanto difficilmente dovrete affilare le unghie per accaparrarvi per primi la location prescelta;

 

. che piova a catinelle o ci sia un sole da prosciugare l’oceano in un’ora, sarà indifferente perché sarete al chiuso al calduccio, in una bolla ovattata a prova di attacco chimico;

 

. la nonna ultracentenaria del cugino di terzo grado non potrà venire perché, si sa, d’inverno è bene che gli anziani non prendano freddo, va da sé che il numero di invitati si ridurrà;

 

. l’ustione da tintarella dell’ultimo minuto non sarà un problema dato che le uniche parti scoperte saranno le mani per scambiarsi le fedi nuziali e le gote per arrossarsi dalla gioia;

 

. per il viaggio di nozze potrete regalarvi una meta tropicale e fare scorta di sole e caldo per il rientro.

 

Il rischio dietro l’angolo è che il ricevimento si trasformi in un banchetto ideale per Babbo Natale e le sue renne capitanate da Rudolph. Quindi no al tema troppo natalizio, però a lucine, candele, camini che scaldano l’atmosfera… in tutti i sensi!

 

Ma ahimè anche le nozze innevate possono riservare imprevisti…
Meglio prevenire ricorrendo a un’assicurazione per tutelare ogni aspetto del vostro matrimonio, dalla cerimonia al viaggio di nozze.
L’assicurazione “Speciale Nozze” offerta da SAT in collaborazione con il Gruppo ERV Italia è il prodotto ideale per chi vuole proteggere la propria favola.

 

Scopri di più.