fbpx

Invecchiare serenamente si può, con la Previdenza Integrativa.

Il 2 ottobre in Italia si è celebrata la festa dei nonni, ricorrenza civile istituita con la legge n. 159 del 31 luglio 2005. Un giornata dedicata a quelle figure che con il loro amore, dedizione e sapere rappresentano  un ruolo importantissimo all’interno della famiglia e della società.

La festa nasce negli Stati Uniti nel 1978 dopo che nel 1970 Maria McQuade, casalinga del Virginia Occidentale, madre di quindici figli e nonna di quaranta nipoti, promosse l’idea di dedicare una ricorrenza nazionale ai nonni poiché contribuiscono alla formazione ed educazione di uomini e donne del domani.

 

La data della celebrazione varia da Paese a Paese ma cade ovunque tra settembre e ottobre;  in Italia è stato scelto il 2 ottobre perché coincide con il ricordo liturgico degli angeli custodi nel calendario cattolico dei Santi.

 

Se un tempo i nonni potevano dedicarsi completamente ai nipoti, aiutando i genitori impegnati con il lavoro, ora sono sempre più coloro che ancora devono lavorare per raggiungere la pensione o per integrarla perché non sufficiente. Nel 2019 l’età per aver diritto alla pensione di vecchiaia salirà ancora, richiedendo 67 anni di età anagrafica e almeno 20 anni di contributi.

In questo clima  di incertezza, pressione fiscale, adozione del sistema contributivo, in cui la previdenza sociale di base non è più sufficiente per assicurare una vecchiaia serena, è sempre più necessario ricorrere a una Pensione Complementare.

 

SAT, in collaborazione con Assimoco ed Helvetia, offre la possibilità di aderire a Fondi Pensione Aperti (FPA)  o di stipulare Piani Individuali Pensionistici (PIP). L’obiettivo è di realizzare trattamenti pensionistici complementari del sistema pensionistico pubblico, ovvero un’integrazione con una pensione privata che permetta di mantenere un tenore di vita analogo a quello goduto durante l’età lavorativa.

 

Scopri l’Assicurazione Previdenza SAT con il Fondo Pensione Aperto Il Melograno e il Piano Individuale Pensionistico Helvetia Aequa.