fbpx
prima casa

Comprare la propria prima casa: alcuni consigli utili

12 Feb 2021

L’acquisto della prima casa è considerato una delle pietre miliari più importanti nella vita di ciascuno di noi. È un grande impegno e uno degli acquisti più costosi ma allo stesso tempo duraturi che si possano fare. La scelta della prima casa è un momento che arriva nella vita di tutti e che apre se stessi a diversi interrogativi e valutazioni. Stai pensando anche tu di compiere questo passo e di andare alla ricerca della prima casa di proprietà? Mentre ti prepari, ecco i passaggi da seguire ed alcuni consigli utili.

Determina se è il momento giusto

Per prima cosa, bisogna determinare se si è pronti per acquistare la propria prima casa. Una casa di proprietà è molto più costosa di una in affitto, soprattutto poiché si è responsabili di costi aggiuntivi come riparazioni domestiche, utenze, rifiuti, acqua ed elettricità.Poi ci sono altre spese, come le tasse e le imposte pubbliche. Questi costi si sommano rapidamente e, se non si è pronti finanziariamente si potrebbe avere qualche problemino. Insomma, sebbene si possa essere sotto pressione per acquistare la prima casa da amici o familiari, potrebbe avere senso dal punto di vista finanziario aspettare di essere veramente pronti.

Richiedi un’ispezione approfondita

Una volta trovata la casa che fa per te, assicurati di fare un’ispezione approfondita di essa. Attraverso l’ispezione domestica, puoi conoscere eventuali problemi che potrebbero farti cambiare idea sull’acquistare la casa. Ciò può includere muffe, termiti, problemi alle fondamenta o tubature e impianti da sostituire. L’ispezione può farti risparmiare migliaia di euro di riparazioni in seguito. In molti casi, i risultati di un’ispezione domiciliare possono essere motivo per concludere un accordo più conveniente senza perdere i tuoi soldi.

Trova le migliori opzioni di pagamento e tipi di prestito

La spesa della prima casa è sicuramente importante e non si risolve con una strisciata di carta di credito. Di solito la strada seguita è quella del mutuo o del prestito. Anche qui l’attenzione è massima: occorre valutare attentamente la propria situazione finanziaria e trovare la soluzione di pagamento più adatta alle proprie necessità. Alcuni acquirenti scelgono un prestito di 15 o 20 anni perché la durata è più breve e potresti essere in grado di bloccare un tasso basso. D’altra parte, il motivo per cui i prestiti a 30 anni sono così popolari ha a che fare con il fatto che un lungo termine di solito significa un pagamento mensile inferiore.

Per la tua prima casa non dimenticare l’assicurazione!

La tua casa è uno dei tuoi beni più preziosi. Contiene tutti i tuoi effetti personali, ricordi e comodità. Ha senso quindi che garantire che sia completamente sicuro è una delle cose più importanti che puoi fare. L’assicurazione sulla casa è un investimento che intraprendi per proteggere la tua casa e le comodità della tua famiglia. Consultando un consulente assicurativo sarà possibile scegliere il prodotto assicurativo più adeguato ai vostri bisogni. Così l’acquisto della prima casa sarà ancora più redditizio.

Prima casa in buone mani con le polizze di SAT

Noi di SAT riconosciamo i sacrifici economici dei nostri clienti e, grazie ai nostri partner, proponiamo assicurazioni su misura, assicurando investimenti sicuri e mirati per il benessere finanziario di tutto il nucleo familiare.

Visita la sezione dedicata del nostro sito e richiedi un preventivo!